fuoricontrollo chiude


A LA CALLE!!!

fuoricontrollo chiude…

viva fuoricontrollo!

GIOVEDI 14 OTTOBRE 2010 APERITIVO di CHIUSURA – per strada

Ore 17.00 SOTTO LE TORRI DEL BRANDALE

Dopo 4 anni di attività, il Centro di Documentazione FUORICONTROLLO abbandona le 4 mura di ViaChiavella3R, lasciando quello spazio che, per chi l’ha vissuto, è stato punto d’incontro e di confronto, oltre che teatro di numerose iniziative nel deserto savonese. Abbiamo deciso di tirare giù la serranda, senza rimpianti, consapevoli di aver portato avanti un progetto significativo, andando sempre diritti per la nostra strada e senza chiedere elemosine alle istituzioni. Lasciamo così questo spazio preso in affitto, queste 4 mura che ci hanno permesso di conoscere  molti amici e compagni.

Avere uno spazio era un punto di partenza per manifestare le idee che ci appartengono e la nostra voglia di libertà, nella speranza di dare maggiore continuità alla nostra azione di critica all’esistente. In mezzo a tutto questo era fondamentale per noi trovare nuovi complici… Ma nell’ambiente pacificato della città di Savona è stato difficile condividere idee e progetti. Di sicuro parte della responsabilità è nostra. Materiale, per noi, sul quale riflettere… Ma allo stesso tempo dovrebbe essere un segnale per tutti coloro che soffrono e si lamentano dell’opprimente panorama che ci circonda, senza la velleità di ipotizzare modalità d’azione e di ribellione. Forse siamo tra gli ultimi a volere l’impossibile…

…ma questo non è un funerale! È solo la parte di un percorso che non si conclude qua, perché continueremo a nostro modo a supportare tutte quelle lotte che abbiamo condiviso in questi anni, e continueremo a gridare la nostra contrarietà a questa società-galera, sempre e comunque… FUORICONTROLLO.

  1. #1 di italiani imbecilli blog il Ottobre 31, 2010 - 2:48 pm

    Le attività e le idee anarchiche non si chiudono, un catenaccio ad una porta non può imprigionare la libertà. Lo spazio vitale è il mondo fuori. Ciao

  2. #2 di FRANCO il Ottobre 11, 2010 - 10:04 pm

    Sono passati ben 4 anni e non sono riscito ad incontrarvi!! Mi dispiace veramente. Purtroppo l’impegno di famiglia me lo ha impedito. Vi auguro di poter continuare a lottare uniti testimoniando contro le schifezze di questa società, di questo sistema. saluti anarchici dall’ambiente pacificato di Mondovì.

(non verrà pubblicata)